Logo



FacebookLinkedin Google plus Fotolia 

Home  Photography  Camper  Torino  concerti  Links  Market  Music




Pagine:  Pagina 1  Pagina 2  Pagina 3

Spagna del Nord

Vacanza 2010 - La costa nord della Spagna (Pagina in costruzione)


Nota: troverete sempre una doppia indicazione delle coordinate GPS, purtroppo non sono sicuro del rilevamento effettuato con il palmare HP1910 ed ho riportato anche quello ricavato dal sito www.coordinate-gps.it
Partenza 7/8 ore 18.30 km 62.836, con il serbatoio pieno

Arriviamo ad Embrun, sul lago, Ore 21.45 km 63.012 N 44.31517 E 6.25484, il serbatoio è giò sceso di 1/4 e mezzo.  Ci sono molti camper, parcheggio libero senza servizi, ma a noi serve solo per la notte.
Al mattino successeivo partenza ore 10.00, lungo la strada ci fermiamo per fare il primo pieno, km 63.081, arriviamo a
Lourdes alle ore 00.32 km 63.707 N 43.13462 E 0.04466
Il 9 agosto iniziamo l'utima mini tappa di avvicinamento, partenza alle ore 9.47 e arrivo a Biarritz ore 11.45 km 63.849 N 43.27585 W 1.34183. Il parcheggio è vicino ad una bella spiaggia, si paga giornalmente alla Gendarmeria che passa verso le ore 18. C'è possibilità di fare carico e scarico.

Dopo una giornata di mare a Biarritz, dove abbiamo iniziato a prendere confidenza con le onde e i tempi della marea, l'11 agosto alle ore 9.40, ripartiamo per San Sebastian. Lungo il tragitto facciamo il pieno lt 64.32, e/lt 1.11 prix 71,40
Arriviamo a St. Sebastian verso le 11.00, nei pressi della cittadella universitaria, N 43.18282 W 2.00527, c'è un parcheggio per camper, si paga giornalmente con le macchinette all'ingresso dell'area.
Visitiamo la città e l'acuqrio; molto suggestivo il percorso che passa dentro la vasca con gli squali e altri pesci, ma l'acquario di Genova non ha rivali. Decidiamo di pernottare a San Sebastian.

San Sebastian - Spagna
Pamplona - Spagna
Il 12/8 ripartiamo con tutta tranquillità, ore 11.15 direzione Pamplona, dove arriviamo dopo due ore di viaggio, ore 13.11.
A Pamplona parcheggiamo davanti alla croce rossa
N 42.48553 W 1.38142. Visitiamo la città, facciamo il percorso dei tori per la festa di San Firmino e poi nel pomeriggio riprendiamo il nostro cammino.
Partenza ore 17.20 e arrivo ore 20.36 a Laredo km 64.204 N43.433145 W -3.449374 parcheggio antistante il ristorante Barlovento.
Il parcheggio è tranquillo, ci sono diversi altri camper e decidiamo di pernottare. La spiaggia è molto ampia.


La mattina del 13 agosto rimaniamo in spiaggia anche se il tempo
non è bello, poi nel pomeriggio ci spostiamo a Bilbao. Partiamo alle 
ore 15.27 e arriviamo alle 16.30 (KM 64257) a
Balmaseda /Altavira, parking area nuova sopra Bilbao, con luce
carico e scarico. (Kobeta, 26, Biscaglia, Latitudine: 43.259743
Longitudine: -2.963877; con il bus 58 si scende fino a Bilbao.
Rimaniamo due giorni a Bilabao, ospiti di amici e oltre al giro della città visitiamo il Guggenheim.


Guggenheim - Bilbao
Banco di Santander
Partenza 15/8 ore 9.30 km 64293 (area di carico e scarico
sull'autostrada Bilbao-Santander N 43.24118 W 3.37465), lungo il
tragitto facciamo il pieno, (km 64400, 75.54 euro gasolio a
1.080/lt).
Arrivo alle ore a 12.34 Avenida Faro, 18, Latitudine: 43.488002 | Longitudine: -3.788119. E' un bel piazzale sopra una piccola spiaggia, nelle vicinanze del faro. Ci sono altri camper, con tenalini e tavoli, quindi un campeggio contenuto è consentito. Nei pressi c'è anche un parco con ponti tibetani e arrampicata sugli alberi...ci avventuriamo. Il giorno dopo, invece, con i mezzi pubblici raggiungiamo il centro e facciamo una passeggiata.
Foto d'obbligo alla sede storica del Banco di Santander...sarà stato il destino.


Partenza 17/08 ore 21.30 arrivo con arrivo a Colunga ore 23.15 km 64586, dopo aver girato 40 min e fatto diversi km abbiamo parcheggiato in una piazza in paese N 43.29020 W 5.16161, il posto sembra comunque tranquillo. (è così è in effetti)
Il 18/8 visita al museo jurassico delle Asturie a 3 km da Colunga e poi pranzo in un parcheggio sterrato sulla spiaggia di Lagriega dove c'e' anche un camping, N 43.29576 W 5.15484.
Partenza 18/8 Km 64590 ore 17.00 per Gijon arriviamo in circa 40 min scarichiamo ahime' in un tombino nella strada dietro il supermercato Carrefour N 43.32105 W 5.41395 che costeggia la ferrovia, poi parcheggiamo non lontano dal porto sportivo e dalla stazione,e comunque vicinissimi al centro N43.32180 W 5.40438
(Avenida Juan Carlos I, 36, Latitudine: 43.538117 Longitudine: -5.678682)
Partenza 19/8 ore 15.45 km 64642

Parco Jurassico delle Asturie
Playa as Catedrais

Arrivo a playa as catedrais in galizia una decina di km dopo Ribadeo e prima di santiago de reinante Ore 20.43 km 64826 N 43.33120 W 7.09211 dalla strada nazionale N 642 trovate un grosso incrocio con le indicazioni (LU-P-0610, 27795, Provincia di Lugo, Spagna
Latitudine: 43.553477 Longitudine: -7.155439)
C'è un enorme prato a disposizione di camper e auto, praticamente sopra la spiaggia. Qui l'effetto dell'alta e bassa marea è impressionante, al mattino si sta in spiaggia, una spiaggia ampia e piena di gente, al pomeriggio la spiaggia è completamente assorbita dal mare. Al mattino comunque ci divertiamo come dei pazzi a fare body surf.


27/8 partenza ore 10.00, arrivo al Castello di Donnafugata ore 10.22 Km 57.197, E 14.56491 N 36.8807.

Il Castello di Donnafugata dista circa 15 chilometri da Ragusa . Al contrario di quanto il nome possa far pensare non si tratta di un vero e proprio Castello medievale bensì di una sontuosa dimora nobiliare del tardo '800
.
Anche questa, tra le altre cose, è stata la sede di diverse riprese della serie televisiva.
E visto che siamo in tema, il pomeriggio lo trascorriamo sulla spiaggia sotto la terrazza dell'abitazione del Commissario.
La famossissima casa si trova in località Puntasecca E 14.49281 N 36.79287; intanto il tachimetro segna Km 57.218

Castello di Donnafugata
Modica
Quindi dirigiamo verso Modica, altra cittadina che merita assolutamente di essere visitata, per la bellezza artistica della città e per la bontà delle granite. Vi arriviamo dopo circa 45 minuti (KM 57.259), parcheggiamo all'ingresso della città E 14.75680 N 36.86684 dove trascorriamo la notte.
Il posto è tranquillo.
La giornata del 28 agosto è riservata alla visita della città, poi nel tardo pomeriggio ci dirigiamo verso Marina di Noto, dopo aver fatto tappa dal distributore
(km 57.278 gasolio 50 euro 1.072/lt lt 46.64)

A Marina di Noto andiamo in un area attrezzata non molto distante dalla spiaggia,  (km 57.346 Latitudine : 36.8588 Longitudine :
15.115719)
Il 29 agosto giornata in spiaggia, mare, pallone e lettura, nel pomeriggio visita a Noto, d'obbligo brioche con Granita.
Verso le 19 partenza per Siracusa.
Arrivo ore 20.30 km 57.403 parcheggio via VON PLATEN E 15.28817 N 37.07655.
Anche qui visita alla città nella giornata del 30 agosto, e anche in questo caso tappa da non saltare in un tour della Sicilia, Ortigia è un'altra chicca artistico/culturale.
In serata riempiamo il serbatoio di gasolio 1.056/lt 40€ 37.88lt km 57.499 e ci spostiamo sull'Etna.
Siracusa
monte Etna
ore 20.00 arrivo al rifugio sapienza sull'etna E 15.00051 N 37.69929 km 57.525.
Il rifugio Sapienza è un rifugio alpino situato a quota 1.910 metri sul versante meridionale dell'Etna.vIl rifugio è stato costruito in epoca fascista ed ha più volte rischiato di essere travolto dalle eruzioni dell'Etna che lo hanno spesso lambito senza però mai distruggerlo.
Si pernotta nel piazzale antistante gli impianti di risalita, temperatura è fresca, c'è una tranquillità irreale, e durante la notte le volpi passeggiano tranquillamente nel piazzale.
La mattina del 31 agosto saliamo con le guide a visitare alcuni crateri del vulcano, non saliamo sulla bocca principale perchè la camminata è impegnativa e i ragazzi sono ancora piccoli.
Dopo pranzo ripartiamo, facciamo l'imperdonabile errore di saltare la visita di Catania e Taormina (la prima perchè sbagliamo strada e per pigrizia non torniamo indietro, la seconda perchè con il camper è un cosa improponibile), questa è però un'altra valida ragione per tornare nella terra madre.
Consiglio di visitare Catania e poi raggiungere Taorimna con i mezzi pubblici (...next time).
Visitiamo però Messina, che di tutto il giro turistico è la località che meno mi ha affascinato (ma naturlamente questi sono gusti personali!)
In ogni caso, la sera del 31 agosto, arriviamo verso le a 20.30
a Sant'agata di militello dove pernottiamo in un piazzale sterrato, E 14.64984 N 38.08134 il tachimetro segna km 57.745 .
monte Etna
Castellamare del Golfo
Il primo settembre partiamo molto presto, ore 7.30 e arriviamo alle 12.30 Capaci km 57.937 E 13.23614 N 38.18330 dove passiamo il pomeriggio nella famosa spiaggia di Isola delle Femmine.
La sera, partenza ore 18.42, ci spostiamo a Castellamare del golfo  dove arriviamo ore 19.55 Km 57.991 E 12.89212 N 38.02448 e dove trascorriamo gli ultimi giorni di vacanza godendoci il mare della Sicilia.
Sostiamo in un campeggio poco sopra il golfo, da cui si gode di un bellissimo panorama, spiaggia e mare sono di assoluto livello.
4/09 partenza ore 16.17 arriviamo al porto di  Palermo alle 18.18, siamo a Km 58.062 (E 13.36419 N 38.13558), e purtroppo dobbiamo mettere la parola END alla nostra vacanza.
Partenza da Genova ore 18.15 arrivo Torino ore 20.05 km 58.235
L'ultimo rifornimento  05/05/09 km 58.235 Gasolio 76€, lt 71,29







© 2014 Sergio Lino website - Template by Sergio Lino developed with Kompozer